Masters of the Universe arriverà al cinema nel 2021 con Sony Pictures

Secondo quanto confermato da Deadline in queste ore, la Sony Pictures avrebbe ufficializzato la data d’uscita di Masters of the Universe, il nuovo adattamento cinematografico basato sulla linea di giocattoli della Mattel.

La pellicola, che inizialmente sarebbe dovuta arrivare nel Natale di quest’anno, è stata posticipata definitivamente al 5 marzo 2021. Noah Centineo, come già confermato, interpreterà He-Man nel live-action targato Columbia Pictures basato sulle action-figures degli anni ’80 e che hanno avuto fortuna anche in televisione grazie alle serie animate e al film del 1987 con Dolph Lundgren nei panni del protagonista.

Alla regia ci saranno Adam e Aaron Nee, mentre la pellicola sarà scritta da Art Marcum e Matt Holloway. I dettagli sulla trama non sono ancora noti, ma sappiamo che la storia è incentrata su è incentrata sul Principe Adam che, usando la Spada del Potere, si trasforma nell’eroico guerriero He-Man. Insieme ai suoi amici, He-Man difende il regno di Eternia dal malvagio Skeletor.

Per quanto riguarda la data d’uscita selezionata, il film della Sony dovrà vedersela con Nimona, il nuovo film d’animazione della Fox, e con un altro film attualmente senza un titolo ufficiale, ma della Universal Pictures.

Il progetto di un film sui Masters of the Universe fino a qualche tempo fa era stato sviluppato da David S. Goyer, il quale aveva anche scritto la pellicola ma, dopo svariate false partenze, il filmmaker aveva deciso di abbandonare la pellicola. Nonostante questo, Goyer dovrebbe restare a bordo in qualità di produttore esecutivo.

https://cinema.everyeye.it/notizie/masters-of-the-universe-arrivera-cinema-2021-sony-pictures-378254.html