James Gray annuncia il suo nuovo film, Armageddon Time, sul suo incontro con Donald Trump

Come sappiamo l’uscita del suo ultimo film Ad Astra è stata posticipata, ma questo non ha evidentemente fermato i piani del regista James Gray, che ha già annunciato il suo prossimo film.

Il progetto al momento è intitolato Armageddon Time, ma nonostante il titolo possa spingerci a pensarlo non sarà un altro sci-fi come quello attualmente in lavorazione con protagonista Brad Pitt: si tratta piuttosto di un (semi)biografico ispirato a fatti realmente accaduti al regista durante gli anni ’80.

Secondo quanto riportato da Variety, il film racconta l’esperienza vissuta da James Gray ai tempi degli studi presso la Kew-Forest School nel Queens, a New York. Dovrebbe ruotare intorno a Fred Trump, l’agente immobiliare che ha aiutato Donald Trump a compiere i primi passi nel mondo degli affari, che all’epoca era uno dei responsabili della scuola privata in cui ha studiato il regista e, guarda caso, anche il presidente degli Stati Uniti. Al centro della trama ci sarà il preside dell’istituto scolastico.

Il produttore Rodrigo Teixeira di RT Features ha dichiarato: “Si tratta di una storia personale per James. C’è l’intero mondo dei Trump che affronta quella scuola e gli studenti che frequentano le lezioni“.

Il casting è appena iniziato con le riprese che dovrebbero iniziare nella città di New York all’inizio del 2020.

Ricordiamo che Ad Astra, l’atteso progetto sci-fi con protagonisti Brad Pitt e Tommy Lee Jones, arriverà invece nei cinema di tutto il mondo in autunno. Per altri approfondimenti, vi rimandiamo alla prima foto di Ad Astra.

https://cinema.everyeye.it/notizie/james-gray-annuncia-nuovo-film-biografia-armageddon-time-378287.html