Taika Waititi: “Nessuna ricerca per interpretare Hitler in Jojo Rabbit, quel tizio era un fottuto stronzo”

Taika Waititi ha ammesso di non dover fare alcuna ricerca per interpretare il personaggio di Hitler nella satira Jojo Rabbit.

NOTIZIA di 21 minuti fa

Taika Waititi ha ammesso di non aver avuto bisogno di fare ricerca per calarsi nei panni di Adolf Hitler in Jojo Rabbit, sua nuova regia, visto che era immediatamente chiara la natura del personaggio, definito dal cineasta un “fottuto stronzo”.

Img 8356 Copia
Venezia 2018: uno scatto di Taika Waititi sul red carpet di chiusura

Fox Searchlight ha fissato a ottobre l’uscita della commedia satirica Jojo Rabbit, scritta, diretta e interpretata da Taika Waititi, e già si profila un passaggio alla Mostra del Cinema di Venezia. Il suo autore ha definito il film “una satira anti-odio” ambientata nella Germania nazista. Al centro della storia un bambino che identifica in Hitler il suo amico immaginario e simpatizza col nazismo finché non scopre che la madre nasconde in casa un ebreo. Taika Waititi si è ritagliato per se stesso il ruolo della versione idiota di Hitler, ma non ha perso tempo per preparare il ruolo.

Akira: la trama ufficiale dell’adattamento di Taika Waititi

“Non ho dovuto dare alcuna ricerca” ha spiegato il regista. “Non ho basato il film su niente che fosse stato visto su Hitler finora. Ho solo proposto una versione di me stesso con un pessimo taglio di capelli e dei battetti schifosi. E un mediocre accento tedesco.”

Waititi prosegue: “Sarebbe stato troppo strano interpretare il vero Hitler, non credo che le persone si sarebbero divertite perché era un fottuto stronzo, e lo sanno molto bene tutti. Credo che le persone si debbano identificare con un personaggio per ridere.”

Il cineasta neozelandese è consapevole delle polemiche che Jojo Rabbit potrebbe sollevare, ma durante l’intera produzione aveva ben presente la linea di demarcazione da non superare: “C’è sempre un limite. Credo che per me sia naturale, che cosa mi vergognerei a mostrare agli altri? ecco, questa cosa non va nel film. Se sento che qualcosa è inappropriato lo elimino. Non farei mai qualcosa di proposito per provocare la reazione del pubblico. Trovo falso quel modo di scioccare volontariamente.”

Jojo Rabbit arriverà al cinema il 18 ottobre. Al momento Taika Waititi è impegnato sul set di Free Guy, adattamento del popolare videogioco, in cui recita a fianco di Ryan Reynolds.

Taika Waititi sul ritorno di James Gunn: “Guardiani della Galassia 3? Dovevo farlo io!”

http://movieplayer.it/news/taika-waititi-nessuna-ricerca-hitler-jojo-rabbit-polemica_67302/