Il presidente Kevin Feige parla del futuro dei Marvel Studios

Avengers: Endgame, in uscita mercoledì prossimo, segnerà il culmine del Marvel Cinematic Universe come lo conosciamo ma, allo stesso tempo, sarà anche un nuovo inizio per l’Universo lanciato dai Marvel Studios nel 2008.

Parlando del futuro dei Marvel Studios, il presidente dello studio Kevin Feige rimane, per ora, con la bocca cucita. Sappiamo che non ci saranno gli X-Men, nonostante l’acquisizione recente della Fox, per cui dovremo attendere un po’ di anni, ma Feige stuzzica i fan: “alcuni di questi film che vedrete includono personaggi che già conoscete”.

“Alcuni personaggi di supporto diventeranno dei leader mentre verranno introdotti anche dei nuovi personaggi” aggiunge il presidente dello studio. La Marvel ha numerosi film in cantiere al momento che vanno dall’annunciato prequel sulla Vedova Nera al nuovo Gli Eterni, ma sono in programma anche Shang-Chi, Black Panther 2 e Doctor Strange 2 sicuramente.

I Marvel Studios non si limiteranno solo al cinema, visto che lo studio ha annunciato numerose serie televisive sviluppate esclusivamente per la nuova piattaforma digitale Disney+ e che, come confermato da Feige in persona, saranno legate strettamente alle pellicole. Noi sappiamo che un annuncio dei film che vedremo dal 2020 in poi sarà fatto non prima dell’arrivo nei cinema di Spider-Man: Far From Home atteso per il prossimo luglio.

https://cinema.everyeye.it/notizie/presidente-kevin-feige-parla-futuro-marvel-studios-373663.html