Star Wars: The Rise Of Skywalker, il finale è stato modificato durante le riprese

Daisy Ridley ha svelato che il finale di Star Wars: The Rise Of Skywalker è stato modificato durante le riprese.

NOTIZIA di 30 minuti fa

Daisy Ridley ha svelato che il finale di Star Wars: The Rise of Skywalker è stato modificato durante le riprese. In un film dalla lavorazione complicata come l’ultimo capitolo della saga di Star Wars i cambiamenti in corso d’opera non sono certo una sorpresa, come conferma Daisy Ridley, interprete di Rey:

“J.J. mi aveva raccontato il finale a voce, quando ho letto la sceneggiatura ho scoperto il cambiamento. Il finale era simile, ma poi mi è stato detto che avevano aggiunto un ingrediente diverso e quando l’ho verificato durante le riprese è stato incredibile. E’ incredibile quando ti dicono una cosa, e poi la sperimenti sul set col regista. Ma non sempre sappiamo cosa accadrà. Facciamo delle cose da questo lato dell’obiettivo, ma non sappiamo cosa accadrà. Così sono eccitata, non vedo l’ora di vedere il film come chiunque altro”.

Per il momento i dettagli svelati sulla trama di Star Wars: The Rise of Skywalker sono minimi. Sappiamo che il film dovrebbe essere ambientato circa un anno dopo gli eventi di Star Wars: Gli ultimi Jedi, inoltre il primo trailer di Star Wars: The Rise of Skywalker mostra gli eroi intenti a vistare quelli che sembrano i resti della Death Star e svela il ritorno, in qualche forma, dell’Imperatore Palpatine.

Star Wars: The Rise of Skywalker, ecco come George Lucas ha collaborato al film!

Star Wars: The Rise of Skywalker arriverà nei cinema il 20 dicembre.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

http://movieplayer.it/news/star-wars-the-rise-of-skywalker-finale-modificato-riprese_66435/