Ana De Armas sarà Marilyn Monroe per Andrew Dominik nel film Blonde

Era l’estate del 2016 quando Andrew Dominik – il regista del western L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford  e del documentario su Nick Cave One More Time With Feeling – annunciava pubblicamente che il suo prossimo film sarebbe stato Blonde, adattamento cinematografico del romanzo omonimo di Joyce Carol Oates su Marilyn Monroe.
Da allora, però, le notizie riguardo al film, un’ennesima produzione Netflix, si erano gradualmente arrestate: segno evidente che la produzione stava incontrando qualche difficoltà. Che allora oggi si venga a sapere che Dominik ha trovato la sua Marilyn nella trentenne cubana Ana De Armas, dopo aver considerato in passato attrici come Naomi Watts e Jessica Chastain, è da interpretarsi come il segno di una sorta di luce verde al progetto.

Attrice fin da quando aveva diciott’anni, ma inizialmente più nota come modella, Ana De Armas aveva debuttato nel cinema hollywodiano nel 2015, quando è stata una delle protagoniste che piombavano nella vita di Keanu Reeves per tormentarlo nel Knock Knock di Eli Roth; ma è stato nel 2017, con il ruolo dell’ologramma Joi nel Blade Runner 2047 di Denis Villeneuve, che la sua carriera è esplosa.
Prossimamente la vedremo in Yesterday, musical ispirato dalle musiche dei Beatles di Danny Boyle, nel nuovo film di Rian Johnson, Knives Out, e nel thriller d’azione The Informer. Oltre che nei panni della leggendaria Marillyn, se la trattativa con Dominik, che pare bene avviata, dovesse andare a buon fine.

https://www.comingsoon.it/cinema/news/ana-de-armas-sara-marilyn-monroe-per-andrew-dominik-nel-film-blonde/n87610/