Captain Marvel: le emozioni del cameo di Stan Lee nelle parole dei registi

La co-regista di Captain Marvel, Anna Boden, ha confermato la presenza del tradizionale cameo del compianto Stan Lee anche in Captain Marvel. In seguito alla première londinese del film, la regista ha spiegato quanto presto nella trama compaia il leggendario e iconico fumettista. E proprio sul red carpet sono arrivate le dichiarazioni a Metro UK.

“Non dirò niente che non mi sia consentito dire, non mi va di venire licenziata adesso perché sarebbe abbastanza assurdo essere licenziati a questo punto! Ma posso affermare che volevamo avere un momento, un tributo che fosse tutto per Stan. Un momento ideato dalla Marvel e quando ce l’hanno fatto vedere non c’era una persona che avesse gli occhi asciutti; è stato davvero emozionante” ha spiegato Anna Boden.
Le fa eco il collega, Ryan Fleck:“Averlo sul set è stato grandioso, un vero onore incontrarlo. Si tratta di una leggenda in questo business, arrivavano persone da ogni parte, membri della crew che nemmeno avevi visto, tutti per incontrarlo e stringergli la mano; è stato davvero bello”.
Diretto da Anna Boden e Ryan Fleck, Captain Marvel racconta le vicende che portano Carol Danvers (Brie Larson) a diventare una delle supereroine più potenti della galassia. Il cast comprende anche Jude Law, Ben Mendelsohn e Samuel L. Jackson nel ruolo di Nick Fury.
Il film è stato distribuito nelle sale dal 6 marzo e sarà il penultimo capitolo della Fase 3 del Marvel Cinematic Universe, che si concluderà con Avengers: Endgame.

https://cinema.everyeye.it/notizie/captain-marvel-emozioni-del-cameo-stan-lee-nelle-parole-dei-registi-367651.html